TRY

TRY
TRY Il brano TRY, dal mio album “Prolegomeni a qualsiasi metafisica” è in realtà una delle mie composizioni più “vintage”, risalente al 2000. All’epoca non davo i titoli alle canzoni, per cui era chiamata solo canzone “numero 42”. In quel periodo, pur essendo ancora giovanissimo e avendo fatto il mio... Read more »
December 21, 2014 / 0

Scienze della formazione – Official Videoclip

Scienze della formazione – Official Videoclip
SCROLL FOR ENGLISH Mentre il mio primo album “Paradigmi Gnoseologici” si ispirava alla conoscenza, ai processi cognitivi e all’apprendimento individuale, concentrandosi in particolare sulle distorsioni del pensiero umano, “Prolegomeni a qualsiasi metafisica” fa un passo oltre e tratta fra le varie cose di come queste distorsioni vengono poi assorbite dai... Read more »
December 7, 2014 / 0

Decadent Muse – Official Videoclip

Decadent Muse – Official Videoclip Per festeggiare l’anteprima del nuovo videoclip Teleologia Promiscua, ospite al Festival del Cinema Gay e Lesbico di Torino, ho pensato di mettere online un precedente videoclip, uno dei miei preferiti e più riusciti. Si intitola Decadent Muse, e accompagna il brano Totgeschlagen Totgeschwiegen. E’ la prima volta che un mio... Read more »
April 26, 2014 / 1

Totgeschlagen Totgeschwiegen

Totgeschlagen Totgeschwiegen SCROLL FOR ENGLISH Totgeschlagen Totgeschwiegen, dall’album “Prolegomeni a qualsiasi metafisica” è una canzone senza testo, cantata nello stile che avevo inaugurato in Sandanski, dove uso la voce in modo da rappresentare un urlo interiore che non ha contenuto verbale, perché i contenuti da comunicare sono troppo grandi e profondi per... Read more »
January 21, 2014 / 0

My Body in 50 Macros

My Body in 50 Macros “My Body in 50 Macros” is my first thematic photo album. Images have always complemented my music; here, for the first time, they have a dedicated space. Hope you enjoy the concept of taking a very close photographic look at the epidermis, as a spaceship approaching the surface of a... Read more »
January 6, 2014 / 0

Prolegomeni – Recensione di Stefano Marullo

Prolegomeni – Recensione di Stefano Marullo Qualcuno ha detto che i veri artisti non si accorgono della loro arte. Paolo Ferrarini, per esempio, non si è mai ritenuto un artista secondo i crismi dello show business, e questa consapevolezza gli ha  lasciato un margine esplorativo che gli ha consentito la realizzazione di un sound variegato e... Read more »
December 1, 2013 / 0