Decadent Muse – Official Videoclip

Decadent Muse – Official Videoclip

Per festeggiare l’anteprima del nuovo videoclip Teleologia Promiscua, ospite al Festival del Cinema Gay e Lesbico di Torino, ho pensato di mettere online un precedente videoclip, uno dei miei preferiti e più riusciti. Si intitola Decadent Muse, e accompagna il brano Totgeschlagen Totgeschwiegen. E’ la prima volta che un mio... Continua »
Totgeschlagen Totgeschwiegen

Totgeschlagen Totgeschwiegen

SCROLL FOR ENGLISH Totgeschlagen Totgeschwiegen, dall’album “Prolegomeni a qualsiasi metafisica” è una canzone senza testo, cantata nello stile che avevo inaugurato in Sandanski, dove uso la voce in modo da rappresentare un urlo interiore che non ha contenuto verbale, perché i contenuti da comunicare sono troppo grandi e profondi per... Continua »
My Body in 50 Macros

My Body in 50 Macros

“My Body in 50 Macros” is my first thematic photo album. Images have always complemented my music; here, for the first time, they have a dedicated space. Hope you enjoy the concept of taking a very close photographic look at the epidermis, as a spaceship approaching the surface of a... Continua »
Prolegomeni – Recensione di Stefano Marullo

Prolegomeni – Recensione di Stefano Marullo

Qualcuno ha detto che i veri artisti non si accorgono della loro arte. Paolo Ferrarini, per esempio, non si è mai ritenuto un artista secondo i crismi dello show business, e questa consapevolezza gli ha  lasciato un margine esplorativo che gli ha consentito la realizzazione di un sound variegato e... Continua »
p[ i] @ Torino GLBT Film Festival 2013

p[ i] @ Torino GLBT Film Festival 2013

Quest’anno parteciperò al Torino GLBT Film Festival con ben quattro videoclip: Gravità, Pensieri di un ateo morente, Decadent Muse, e per la prima volta sul grande schermo To Remain Young. La proiezione è programmata per il 24 aprile, alle ore 20:40. Sarò presente in sala con i miei... Continua »
Pet Theory

Pet Theory

Testo   Lo sai che l’inglese ha altrettante parole per la neve di quante ne abbia un eschimese Che i pacifici samoani ammazzano le figlie che han perso la verginità Alla faccia di Margaret che li voleva sessualmente liberi per dimostrare Quella favola rousseauiana edenica del buon selvaggio Lo sai... Continua »